Al momento stai visualizzando Fincopp non fa in tempo a nascere a Como e…
Fincopp non fa in tempo a nascere

Fincopp non fa in tempo a nascere a Como e…

Fincopp Lombardia non fa in tempo a nascere a Como che già partono le attività. Gli amici del gruppo di Como non perdono tempo. Hanno già organizzato un incontro pubblico per parlare di quello di cui di solito non si parla. Ci riferiamo al cancro. In particolare a quello della prostata. Il più diffuso tumore maschile. Sono 37.000 i nuovi casi ogni anno, in Italia.

Qui la locandina dell’evento: Fincopp Lombardia – Locandina incontro Grandate – 17.12.2021

L’appuntamento è per Venerdì 17 dicembre 2021 – ore 18.30, all’Oratorio di Grandate – Como, in Via Papa Giovanni XXIII. Il titolo parla da sé: Cancro della prostata e qualità di vita. Ne parliamo insieme.

Non solo il tumore

Oggi il tumore della prostata si cura con risultati molto più alti che in passato. Questo è dovuto sì ai traguardi della scienza. E’ dovuto però anche alle pratiche di prevenzione e diagnosi precoce. Queste sono le armi più efficaci. Da usare bene e in modo massiccio. Parleremo anche di questo durante l’incontro.

Così come parleremo delle modalità di cura e delle loro possibili conseguenze. Queste sono troppo spesso sottovalutate ma hanno un forte peso sulla vita delle persone e dei loro familiari, Possiamo dire che alcune di esse hanno un peso anche sul sistema economico e sulla vità sociale. Ci fermeremo su questo punto per raccontare come si possano affrontare e curare.

Lo faremo toccando anche un aspetto essenziale della salute dell’uomo ma che mettiamo sempre in secondo piano. Parliamo della sfera emotiva e di quella relazionale. La slaute non è solo fisica e non è solo assenza di malattia. Lo dice l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Parleremo poi di qualità di vita e di condizioni per difenderla.

Fincopp non fa in tempo a nascere a Como e…

Fincopp non fa in tempo a nascere a Como e il gruppo parte a testa bassa, carico di entusiasmo e determinazione. Cominciano con questo evento gli amici di Como e ne stanno già pensando altri. Cominceremo insieme ad inserire nel gruppo specialisti che lavorano in zona. Con loro faremo un piano di lavoro.

Gli obiettivi sono quelli di Fincopp. Fare cultura della salute e, in particolare, di quella del pavimento pelvico.

Farla a sostegno dei pazienti che non si devono sentire più soli né una minoranza di persone cui è capiatata una disgrazia. Succede ormai spesso che grandi aziende spendano centinaia di migliaia di euro in pubblicità di pannolini in televisione, durante i programmi di prima serata. Non può esserci dimostrazione migliore del fatto che siano milioni le persone che sofforno di incontinenza. A queste si aggiungono poi le persone che soffrono delle altre disfuznioni pelviche.

Farla poi verso le istituzioni e le strutture sanitarie per raccontare alle une e alle altre che ci stiamo occupando di un serio problema di salute. Serio e costoso per il Sistema Sanitario e per il Sistema Paese.

Infine, promuovendo la formazione delle professioni sanitarie.

Non è che l’inizio

Non è che l’inizio, dunque. Siamo determinati a lavorare sodo e sappiamo che lo faremo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.